(Italiano) Svedese

Lo svedese è una lingua nord-germanica, parlata in modo nativo da oltre 9 milioni di persone prevalentemente in Svezia e in alcune parti della Finlandia, dove ha eguale valore legale con il finlandese. È in gran parte mutuamente intelligibile con norvegese e danese. Insieme alle altre lingue germaniche del nord, lo svedese è un discendente dell’antico norvegese, la lingua comune delle popolazioni germaniche che vivono in Scandinavia durante l’era vichinga. Attualmente è la più grande delle lingue germaniche del nord per numero di parlanti.

 

Lo svedese standard, parlato dalla maggior parte degli svedesi, è la lingua nazionale che si è evoluta dai dialetti della Svezia centrale nel XIX secolo ed era ben stabilita all’inizio del XX secolo. Mentre esistono ancora diverse varietà regionali discendenti dai vecchi dialetti rurali, la lingua parlata e scritta è uniforme e standardizzata.

 

Uno dei primi usi dello svedese come lingua letteraria fu “Gustav Vasa’s Bible“, tradotto e pubblicato nel 1540 con il patrocinio del re Gustav Vasa. La Finlandia fu governata dalla Svezia dal XII secolo fino al 1809 e durante quel periodo, lo svedese era la lingua principale del governo e dell’istruzione. Oggi il finlandese e lo svedese hanno lo stesso status di lingue ufficiali in Finlandia.

 

Nell’XIII secolo, la lingua germanica comune della Scandinavia, il proto-norvegese, aveva subito alcuni cambiamenti e si è evoluta in antico norvegese. Questa lingua iniziò a subire nuovi cambiamenti che non si diffusero in tutta la Scandinavia, il che portò alla comparsa di due dialetti simili, l’antico norvegese occidentale (Norvegia e Islanda) e l’antico norvegese orientale (Danimarca e Svezia). Dal 1200 in poi, i dialetti in Danimarca iniziarono a divergere da quelli della Svezia.

 

L’antico svedese è il termine usato per la lingua svedese medievale. La data di inizio è in genere impostata sul 1225 poiché questo è l’anno in cui si ritiene che la Västgötalagen (“la legge Västgöta”) sia stata compilata per la prima volta. È tra i documenti più importanti del periodo scritto in caratteri latini e nei più antichi codici di legge svedesi.

 

Lo svedese moderno inizia con l’avvento della stampa e della Riforma europea. Dopo aver assunto il potere, il nuovo monarca Gustav Vasa ordinò una traduzione svedese della Bibbia. Il Nuovo Testamento fu pubblicato nel 1526.

 

ProMosaik Trans offre traduzioni da e verso lo svedese nei seguenti campi:

 

Legge e diritto contrattuale

 

Brevetti

 

Marketing e pubblicità

 

Tecnologia

 

Scienza

 

Letteratura

 

Scienze culturali

 

svedese traduzioni

 

 

Proverbio svedese: “Alla är vi barn i början.” – Iniziamo tutti da bambini.

 

Significato: gli errori dovrebbero essere previsti per i principianti.

 

ProMosaik Trans Istanbul offre le seguenti combinazioni linguistiche da e verso lo svedese:

 

Inglese – svedese

 

Italiano – svedese

 

Spagnolo – svedese

 

Tedesco – svedese

 

Francese – svedese

 

ProMosaik Trans offre anche servizi di editing, interpretariato, correzione di bozze e trascrizione in svedese.

 

Con l’interlanguage di ProMosaik puoi anche studiare lo svedese con noi online!

Invia le tue richieste di traduzione da o verso lo svedese, con i documenti che devi tradurre a info@promosaik.com