(Italiano) Spagnolo

Lo spagnolo è una lingua romanza originaria della regione della Castiglia in Spagna, con circa 470 milioni di parlanti, 410 dei quali lo parlano come prima lingua mentre i rimanenti lo parlano come seconda lingua; di solito è considerata la seconda lingua madre più parlata al mondo dopo il cinese mandarino. Lo spagnolo è parlato in Spagna e in altri 22 paesi, tra cui: Andorra, Argentina, Belize, Bolivia, Isole Cayman, Cile, Colombia, Costa Rica, Cuba, Repubblica Dominicana, Ecuador, El Salvador, Guinea equatoriale, Guatemala, Honduras, Messico, Nicaragua, Panama, Paraguay, Perù, Uruguay, Stati Uniti e Venezuela.

 

Lo spagnolo fa parte del gruppo di lingue ibero-romanze, che si è evoluto da diversi dialetti del latino volgare nell’Iberia dopo il crollo dell’Impero Romano d’Occidente nel V secolo. I testi latini più antichi che mostrano tracce di spagnolo provengono dall’Iberia medio-settentrionale nel IX secolo e il primo uso sistematico della lingua è avvenuto a Toledo, allora capitale del Regno di Castiglia, nel XIII secolo. A partire dagli inizi del XVI secolo, lo spagnolo fu portato nelle colonie dell’impero spagnolo, in particolare nelle Americhe e nei territori dell’Africa, dell’Oceania e delle Filippine.

 

Lo spagnolo iniziò a comparire per iscritto sotto forma di note e glosse nei testi religiosi latini, le Glosas Emilianenses, risalenti all’XI secolo. Durante il XII secolo, i codici legislativi vennero tradotti in spagnolo. La prosa spagnola fiorì durante il regno di Re Alfonso X il Saggio di Castiglia (1252-84), che oltre ad essere re e poeta, trovò anche il tempo di scrivere un’enciclopedia in spagnolo chiamata Las Partidas, che contiene leggi, cronache, ricette e regole per la caccia, scacchi e giochi di carte. La prima grammatica spagnola, di Antonio de Nebrija, e i primi dizionari furono pubblicati nel XV e XVI secolo.

 

Circa il 75% dello spagnolo moderno deriva dal latino. Il greco ha anche contribuito in modo sostanziale al vocabolario spagnolo, specialmente attraverso il latino, sul quale ha avuto un grande impatto.

 

Lo spagnolo è una delle sei lingue ufficiali delle Nazioni Unite. Viene anche usato come lingua ufficiale dall’Unione Europea, dall’Organizzazione degli Stati Americani, dall’Unione delle Nazioni Sudamericane, dalla Comunità degli Stati dell’America Latina e dei Caraibi e da molte altre organizzazioni internazionali.

 

ProMosaik Trans offre traduzioni da e verso lo spagnolo nei seguenti campi:

 

Legge e diritto contrattuale

 

Brevetti

 

Marketing e pubblicità

 

Tecnologia

 

Scienza

 

Letteratura

 

Scienze culturali

 

spagnolo traduzioni

 

Proverbio spagnolo: “El que lee mucho y anda mucho, ve mucho y sabe mucho.” – Colui che cammina molto e legge molto, vede molto e sa molto.

 

ProMosaik Trans Istanbul offre le seguenti combinazioni linguistiche da e verso lo spagnolo:

 

Inglese – spagnolo

 

Italiano – spagnolo

 

Tedesco – spagnolo

 

Francese – spagnolo

 

ProMosaik Trans offre anche servizi di editing, interpretariato, correzione di bozze e trascrizione in spagnolo.

 

Con l’interlanguage di ProMosaik puoi anche studiare lo spagnolo con noi online!

 

Invia le tue richieste di traduzione da o verso lo spagnolo, con i documenti che devi tradurre a info@promosaik.com