(Italiano) Polacco

Il polacco è una lingua slava occidentale con circa 40 milioni di parlanti principalmente in Polonia. Ci sono anche importanti comunità polacche in Lituania, Bielorussia, Ucraina e un numero significativo di parlanti polacchi in molti altri paesi, tra cui Repubblica Ceca, Germania, Slovacchia, Lettonia, Romania, Regno Unito e Stati Uniti. Il polacco è strettamente imparentato con il casciubo, il basso sorabo, l’alto sorabo, il ceco e lo slovacco.

 

Sebbene le amministrazioni austriaca, tedesca e russa esercitassero molta pressione sulla nazione polacca durante il XIX e l’inizio del XX secolo in seguito alle partizioni della Polonia, che portarono a sopprimere la lingua polacca, una ricca letteratura si sviluppò indipendentemente nei secoli e nella lingua attualmente ha il maggior numero di parlanti del gruppo slavo occidentale. È anche la seconda lingua slava più parlata, dopo il russo e poco prima dell’ucraino.

 

Il polacco iniziò ad emergere come lingua distinta intorno al X secolo, il processo in gran parte innescato dalla creazione e dallo sviluppo dello stato polacco. Mieszko I, capo della tribù polacca della Grande Polonia, unì alcune tribù culturalmente e linguisticamente legate dai bacini della Vistola e dell’Oder prima di accettare il battesimo nel 966. Con il cristianesimo, la Polonia adottò anche l’alfabeto latino, che rese possibile la scrittura del polacco, fino ad allora esistente solo come lingua orale.

 

Il polacco apparve per la prima volta per iscritto nel 1136 nella “Gniezno Papal Bull“, che comprendeva 410 nomi polacchi. La prima frase polacca scritta fu “day ut ia pobrusa a ti poziwai” – “Io macinerò [il grano] nella macina e tu riposerai”, che apparve in Ksiega Henrykowska nel 1270. Il più famoso scrittore di origine polacca Joseph Conrad (1857-1924) scrisse in inglese e iniziò come marinaio.

 

ProMosaik Trans offre traduzioni da e verso il polacco nei seguenti campi:

 

Legge e diritto contrattuale

 

Brevetti

 

Marketing e pubblicità

 

Tecnologia

 

Scienza

 

Letteratura

 

Scienze culturali

 

polacco traduzioni

 

Proverbio polacco: “Bez potrzeby wymówka, gotowe oskarżenie.” – Una coscienza colpevole non ha bisogno di accusatore.

 

Significato: le persone che sanno di aver sbagliato rivelano la loro colpa nelle cose che dicono o nel modo in cui interpretano ciò che dicono gli altri.

 

ProMosaik Trans Istanbul offre le seguenti combinazioni linguistiche da e verso il polacco.

 

Inglese – polacco

 

Tedesco – polacco

 

Italiano – polacco

 

Francese – polacco

 

Spagnolo – polacco

 

ProMosaik Trans offre anche servizi di editing, interpretariato, correzione di bozze e trascrizione in polacco.

 

Con l’interlanguage di ProMosaik puoi anche studiare il polacco con noi online!

Invia le tue richieste di traduzione verso o dal polacco, con i documenti che devi tradurre a info@promosaik.com