(Italiano) Lingala

Il lingala è una lingua bantu parlata principalmente nella Repubblica Democratica del Congo e in gran parte della Repubblica del Congo. È anche parlato in alcune parti dell’Angola e nella Repubblica Centrafricana. Si pensa che ci siano 5,5 milioni di parlanti madrelingua e 7 milioni di parlanti di seconda lingua nella Repubblica Democratica del Congo.

 

Il lingala è una delle principali lingue parlate nella Repubblica Democratica del Congo e nella Repubblica del Congo. Il lingala di oggi è basato sul bobangi, parlato dalle persone che vivevano lungo il fiume Congo tra Lisala e Kinshasa. Il bobangi era la lingua del commercio regionale fino all’arrivo degli europei alla fine del XIX secolo. Le persone a monte del Bangala scambiarono il bobangi per la lingua del Bangala e la chiamarono Lingala che significa “lingua del Bangala” e i missionari europei fecero altrettanto.

 

Negli ultimi due decenni del XIX secolo, dopo che le forze di Leopoldo II del Belgio conquistarono la regione e iniziarono a sfruttarla commercialmente, il bobangi fu largamente usato. L’amministrazione coloniale, che aveva bisogno di una lingua comune per la regione, iniziò a usarla per scopi amministrativi. Rispetto alle lingue bantu locali, la struttura della frase, la struttura delle parole e i suoni sono stati semplificati e parole e costruzioni sono state prese in prestito da altre lingue che i parlanti conoscevano. Divenne il linguaggio dell’esercito, della polizia, dell’amministrazione, dell’istruzione, della politica, dei media e dei missionari.

 

La lingua lingala può essere divisa in quattro varianti: lingala standard, lingala parlato, lingala di Kinshasa e lingala di Brazzaville.

 

Il lingala standard è usato principalmente nelle trasmissioni educative e notiziari su radio o televisione, nei servizi religiosi della Chiesa cattolica ed è la lingua insegnata a tutti i livelli d’istruzione. Il lingala parlato è la variante utilizzata principalmente nella vita quotidiana. Questa variante del lingala è storicamente associata all’opera dei missionari protestanti. Il lingala di Kinshasa e Brazzaville sono i dialetti delle capitali di entrambi i Congo. Sono entrambe fortemente influenzate da altre lingue bantu e francesi (la lingua ufficiale di entrambi i paesi).

 

Il lingala fu scritto per la prima volta dai missionari intorno al 1900. Oggi ci sono vari modi per scriverlo, ma tutti usano l’alfabeto latino. Non esiste un sistema standard di spelling e l’alfabetizzazione in lingala è bassa.

 

ProMosaik Trans offre traduzioni da e verso il lingala nei seguenti campi:

 

Legge e diritto contrattuale

 

Brevetti

 

Marketing e pubblicità

 

Tecnologia

 

Scienza

 

Letteratura

 

Scienze culturali

 

lingala traduzioni

 

Proverbio in lingala: “Linga nsoso, linga nyei na ye”. “Ama il pollo, ama la sua cacca”

 

Significato: accetta sia il buono che il cattivo.

 

ProMosaik Trans Istanbul offre le seguenti combinazioni linguistiche da e verso il lingala:

 

Inglese – lingala

 

Francese – lingala

 

Spagnolo – lingala

 

Tedesco – lingala

 

Italiano – lingala

 

ProMosaik Trans offre anche servizi di editing, interpretariato, correzione di bozze e trascrizione in lingala.

 

Con l’interlanguage di ProMosaik puoi anche studiare il lingala con noi online!

Invia le tue richieste di traduzione verso o dal lingala, con i documenti che devi tradurre a info@promosaik.com