(Italiano) Afrikaans

L’afrikaans è una lingua germanica occidentale. È parlato in alcuni paesi africani (Sud Africa, Namibia e parzialmente in Botswana e Zimbabwe). Si è sviluppato dal dialetto di South Hollandic portato dai coloni di Duth al Sudafrica attuale. A partire dalla grandissima distanza dalla patria originaria, la lingua ha iniziato a sviluppare caratteristiche distintive nel corso del XVIII secolo. Possiamo affermare che l’afrikaans è una lingua figlia dell’olandese. Il termine deriva in ultima analisi dall’olandese coloniale “Afrikaans-Hollands”.

 

Sebbene l’afrikaans abbia adottato parole da altre lingue, tra cui il portoghese, le lingue bantu, il malese, il tedesco e le lingue khoisan, si stima che il 90-95% del vocabolario afrikaans sia di origine olandese. Pertanto, le differenze con l’olandese spesso si trovano nella morfologia e nella grammatica più analitiche dell’Afrikaans e in una grafia che esprime la pronuncia dell’Afrikaans piuttosto che l’olandese standard. Esiste un ampio grado di mutua intelligibilità tra le due lingue, specialmente nella forma scritta.

 

ProMosaik offre traduzioni da e verso l’Afrikaans nei seguenti campi:

 

Legge e diritto contrattuale

 

brevetti

 

Marketing e pubblicità

 

Tecnologia

 

Scienza

 

Letteratura

 

Scienze culturali

 

Un proverbio:

 

ʼn Koei kan moontlik ʼn haas vang

 

La traduzione letterale è che una mucca potrebbe prendere un coniglio, l’equivalente italiano è: i maiali volano.

 

afrik

 

Le stime del numero totale di parlanti afrikaans variano tra 15 e 23 milioni.

 

ProMosaik Trans Istanbul offre le seguenti combinazioni linguistiche da e verso l’Afrikaans:

 

Francese – Afrikaans

 

Inglese – Afrikaans

 

Olandese – Afrikaans

 

Italiano – Afrikaans

 

Spagnolo – Afrikaans

 

Tedesco – Afrikaans

 

ProMosaik Trans offre anche servizi di editing, correzione di bozze e trascrizione in afrikaans.

 

Invia la tua richiesta e i documenti a info@promosaik.com