Il pappagallo, la colomba e il corvo: una fiaba multiculturale di ProMosaik

Milena, Leyla e Sarah Uzunlar

Il pappagallo, la colomba e il corvo

Una fiaba multiculturale

 bunter papagei

 

La redazione di ProMosaik e.V. è lieta di ricevere i vostri commenti indirizzati a

info@promosaik.com

C’era una volta un pappagallo variopinto che amava volare liberamente per il bosco. Amava anche parlare con gli altri animali e raccontare loro storielle divertenti.

Un giorno nel bosco giunse una colomba bianca. Era nuova, e in questo bosco ancora non conosceva nessuno.

 weiße taube

Allora il pappagallo pensò: Ci parlo io con questo strano uccello nuovo. Volò giù dall’albero e si sedette su un ramo. Non appena passò la colomba, le disse: “Ciao, nuovo uccello … ma che tipo di uccello sei?“ La colomba bianca rispose: “Sono una colomba … e sono tutta bianca e bella“.  

A tal punto il pappagallo rispose: “Anche io mi trovo bello. Guarda che belle piume variopinte che ho! Tutti mi possono vedere da lontano. Inoltre sono anche loquace e divertente. Quando racconto le mie storielle, gli altri animali si mettono a ridere“.

Mentre il pappagallo e la colomba parlavano sul ramo, giunse un altro uccello. Era un corvo nerissimo che aveva appena mangiato un verme vicino ad una felce e poi si mise a guardare in alto.  

 rabe schwarz

Disse al pappagallo: “Ma che variopinto che sei? Sei ammalato? Le tue piume hanno tutte dei colori diversi!! Che cosa ti è successo?“

Allora il pappagallo gli rispose: “Non sono malato. Perché dovrei esser malato? Sono nato variopinto, perche sono un pappagallo. E i pappagalli sono variopinti“.

A tal punto la colomba commentò: “Guarda me, corvo. Io sono bianca. Anch’io sono di un solo colore come te … ma trovo il pappagallo simpatico perche è così variopinto. Mi piace vedere tanti uccelli, tutti di colore diverso. Non trovi?“

Allora il corvo rispose: “Pensavo sempre che gli uccelli più belli fossero i corvi neri. Ma tutti gli uccelli sono belli: quelli bianchi, quelli variopinto e quelli neri“.

Siamo leggi di leggere i vostri commenti (anche critici) indirizzati a:

info@promosaik.com