Religion

Il 90% circa dei musulmani si riconosce nella tradizione religiosa sunnita, che rappresenta l’ “ortodossia” rispetto alla corrente minoritaria sciita, sorta dalle lotte civili per la successione dopo la morte del Profeta. Oltre a delineare un quadro storico e dottrinale …




“L’affermazione che la religione è per l’uomo qualcosa di innato e naturale è falsa, se si fanno passare per religione in generale le idee e le rappresentazioni del teismo, e cioè della fede in Dio vera e propria, ma è …




Non esiste una cultura che non abbia in sé tracce di credenze e pratiche religiose: da sempre riti, sacrifici, preghiera e sacerdoti fanno parte delle società umane. Partendo dal momento in cui è apparso il sentimento religioso per sfociare nell’affascinante …




Il diritto ecclesiastico, finora centrato sul rapporto fra Stato e religioni, deve oggi trovare risposte adeguate alle domande che emergono da un contesto sempre più multireligioso e multiculturale. Concordato, otto per mille, obiezioni di coscienza, insegnamento della religione, matrimonio fra …




Sono qui sintetizzati i risultati di un’ampia ricerca sui fondamentalismi delle diverse confessioni religiose, condotta nell’arco di oltre un decennio su 75 studi di caso e pubblicata in inglese in cinque volumi. Tutte le grandi religioni – cristianesimo cattolico e …




L’Islam non è soltanto una religione, ma una concezione globale e integrata della storia, della cultura, dell’etica, del diritto. D’altro canto, proprio perché è vicino alle altre religioni monoteistiche, spesso si crede di conoscerlo incorrendo in pregiudizi e luoghi comuni. …




Cosa significa vivere in una società di individui? Quali conseguenze comporta sul piano del sentire e dell’agire religioso? Negli ultimi decenni si è molto parlato di una irresistibile dinamica di individualizzazione di credenze e pratiche religiose. Ma il rapporto tra …




Che cosa caratterizza il politeismo antico e qual è la differenza, se ve n’è una, tra religione e magia? Come si svolge un sacrificio? Perché gli uomini si servono delle pratiche divinatorie per comunicare con gli dèi? Sono questi i …




Questo libro offre una sintetica introduzione in chiave comparata al diritto di tre grandi religioni: ebraismo, isiam e induismo. Ciascuno dei tre ordinamenti giuridici è nato e si è formato all’interno di una religione: un imprinting comune che ha lasciato …




“Il fine che ci siamo proposti – scrive Eliade – è quello di mostrare che cosa sono i fatti religiosi e che cosa rivelano”. Nel complesso labirinto che essi costituiscono il lettore penetra a poco a poco, acquista familiarità con …




Il volume intende porsi come utile e agevole strumento per avvicinarsi a un ambito di studi – la sociologia delle religioni – quanto mai denso di prospettive e di interrogativi su ciò che accade intorno a noi. La ricostruzione delle …




Visionario e carismatico, “innamorato della religione”, Huston Smith ci conduce all’incontro con le grandi religioni dell’uomo con l’impatto emotivo di chi sa abbracciarle tutte. Figlio di missionari in Cina e grande viaggiatore, ha intuito prima di chiunque altro il nostro …