Pädagogik

Come consideriamo i nostri bambini? Come li educhiamo? I due autori invitano a superare modelli educativi obsoleti e criteri di selezione che tendono a confondere le predisposizioni e i talenti con i voti alti in pagella. Oggi, fatichiamo, imbrigliati come …




‘’Fare formazione’’ è da anni il principale testo di riferimento per tutti coloro che si sono avvicinati al campo delle attività formative, in un’ottica sia di studio sia di sviluppo professionale. Questa nuova edizione contiene una postfazione in forma di …




La capacità di accoglienza degli allievi stranieri sta diventando uno degli indicatori di qualità delle scuole italiane. La proposta del libro è che l’ospitalità possa diventare qualcosa di più che la semplice risposta ai bisogni degli “stranieri in classe”. Vengono …




L’educazione non può finire perché senza educazione non avremmo futuro. Ridiscuterne il senso è l’obiettivo di questo libro, che ne indaga le finalità, le radici filosofiche, pedagogiche ed etiche, alle quali va al più presto riconsegnata.L’educazione è più dell’istruzione, è …




La disabilità infantile è un impedimento o un’opportunità per il lavoro dell’insegnante? Di certo è uno dei problemi più delicati da affrontare nella scuola e nei contesti educativi. Sordità, deficit visivi, sindromi genetiche, ritardo mentale, disturbi dell¹attenzione sono le sfide …




Quali sono i giochi preferiti dei bambini nati in Italia da genitori migranti?E come è possibile promuovere percorsi educativi interculturali che, partendo da giochi e sport, riescano a coinvolgere ragazzi migranti e italiani insieme, a scuola e altrove?Insegnanti ed educatori …




Nei Paesi meta di migrazione, il problema della convivenza viene di solito affrontato in una prospettiva di separazione fra comunità autoctone e immigrate oppure di integrazione. Questa seconda possibilità appare la preferibile, se non altro per la sua minore carica …




Infanzia in tre culture è stato una pietra miliare negli studi sull’educazione, un’illuminante indagine sui modi differenti in cui si affronta l’educazione dei bambini in Cina, in Giappone e negli Stati Uniti.A vent’anni di distanza, gli autori riprendono la loro ricerca …




Le condizioni di vita ci pongono oggi la sfida di passare da una mente monoculturale a una mente multiculturale. La mente multiculturale è una mente aperta, flessibile, tollerante, creativa. Al plurale, in grado di offrire una gamma estesa di vantaggi, …




Che cosa hanno da suggerire le neuroscienze cognitive a chi si occupa di didattica? Quali indicazioni forniscono allo studioso e all’insegnante per la comprensione dell’apprendimento e del modo per renderlo più efficace? Il volume risponde a queste domande attraverso un …




In questa magistrale sintesi del suo pensiero, John Dewey, il più importante filosofo dell’educazione del Novecento, contrappone la sua posizione a quella dei conservatori, che criticavano le “scuole nuove” ispirate dal suo credo e auspicavano il ritorno alla tradizione e …




Nel 1978 Jack Mezirow introdusse nel dibattito internazionale sull’educazione degli adulti l’espressione “apprendimento trasformativo”. Da allora, la sua proposta metodologica ha goduto di grande fortuna, generando interesse nel mondo dell’insegnamento, dell’educazione, della formazione e della cura. Secondo le linee dell’apprendimento trasformativo, …